La partita dei tifosi. Fischi al patron, ma coi Reds “si può fare”

cropped-fb_img_1485594116584

 – “Odio Liverpool” cantato per tutta la partita. E i cori contro Pallotta, con i fischi degli altri settori. Il sabato della Curva Sud non risparmia il presidente della Roma e si proietta alla sfida di mercoledì, al ritorno di una semifinale che si respira allo stadio Olimpico anche contro il Chievo. E infatti, nella serata post gara, arriva un comunicato congiunto da parte della Sud, firmato “I tifosi della Roma tutti”. All’interno l’esortazione a “Portare allo stadio la tua sciarpa, la tua bandiera, coloriamo ogni spazio. Porta la tua voce, la curva inizia il coro, le tribune e distinti lo seguono, provarci non costa nulla, mentre arrendersi costa la dignità. Forza Roma, si può fare”. Un passaggio del lungo comunicato diramato, a sottolineare quanto i tifosi credano nell’impresa di raggiungere la finale di Champions.

FONTE      LA REPUBBLICA – FERRAZZA